Prodotti per l'Astronomia

MasterCard Visa Maestro Maestro Diners Jcb Securecode
Visa
AstroPhoto Selection
NGC281- Nebulosa Pacman - DACCORDO LORENZO
IN EVIDENZA
Astrobioparco Calendario 2019 Facebook GSORC iOptron QSI CloudMakers elle Ultrawide Tecnosky Lunt Atik Celestronhd Moonlite Avalon ZWoptical Imaging Source Lacerta Hotech Gemini Daystar Vortex IDAS
Radiometro di Crookes
Radiometro di Crookes
Produttore: Tecnosky Education
Categoria: Didattica
Sottocategoria: Strumenti didattici
Codice: TKEcrookes
Prezzo: € 25,00
* Prezzo: € 20,49
Garanzia: 2 anni
Disponibilità: Buona


(*IVA esclusa)

Aggiungi l'articolo al carrello. Calcola Rate (Only italian customer function) Non è disponibile l'URL del sito del produttore.
Scheda Tecnica
Il radiometro di Crookes, conosciuto anche come "mulino a luce" o "motore solare", consiste in un bulbo di vetro ermetico entro cui è stato fatto un vuoto parziale. All'interno c'è una girandola montata su di un fuso. Le palette entrano in rotazione quando vengono esposte alla luce e la velocità di rotazione è proporzionale all'intensità della sorgente luminosa, permettendo una stima quantitativa dell'intensità della radiazione elettromagnetica. La ragione della rotazione ha causato molti dibattiti scientifici.
In realtà l'esperimento non prova la pressione di radiazione della luce. Nell'ampolla vi è una minima quantità di gas residuo e sono proprio queste poche particelle i gas che rimbalzano sulla faccia nera, la quale essendo più calda di quella lucida le fa rinculare con maggior forza che sulla faccia lucida. Infatti se viene aumentato il vuoto a valori molto alti le palette si fermano, nonostante siano fortemente illuminate. La misura dell'intensità della radiazione avviene quindi in modo indiretto, nel senso che un maggior irraggiamento delle palette riscalda sempre più il lato nero che quindi respinge con più energia le molecole del gas, causando una rotazione più veloce.La "radiazione" a cui fa riferimento il nome è la radiazione elettromagnetica. Un radiometro di Crookes, coerentemente con il suffisso -metro presente nel nome, fornisce, infatti, una misura dell'intensità della radiazione elettromagnetica.
Composizione
Prodotto nella sua confezione.